diredonna network
logo
Galleria: 15 scatti per 15 donne colte all’apice dell’orgasmo: “Ecco perché l’ho fatto”

15 scatti per 15 donne colte all’apice dell’orgasmo: “Ecco perché l’ho fatto”

15 scatti per 15 donne colte all'apice dell'orgasmo: "Ecco perché l'ho fatto"
Foto 1 di 16
x

Certe cose, benché del tutto naturali e facenti completamente parte del nostro essere umano, si pensa sia meglio tenerle nell’intimità della propria casa; questo, ovviamente, riguarda soprattutto la sfera sessuale e il piacere ad esso connesso, che ancora oggi, diciamocelo, non incontrano una completa libertà di pensiero e di espressione, tanto che, se se ne parla pubblicamente, molto spesso l’associazione al mondo della pornografia scatta immediata.

Lo stesso avviene per l’orgasmo femminile, di cui le donne si vergognano spesso a parlare, specie se arriva da un atto come quello della masturbazione, affatto visto di ben occhio. E, mentre le più aperte mentalmente non solo ne parlano, ma sperimentano anche veri e propri esercizi ginnici per averlo frequentemente, si stanno moltiplicando anche i progetti volti ad abbattere definitivamente questo tabù.

Quello che ci sorprende (positivamente), però, è che uno di questi progetti sia stato ideato… da un uomo, un fotografo lituano, Albert Pocej, il quale ha immortalato delle donne colte proprio al culmine dell’orgasmo. Un progetto complesso, che sicuramente scatenerà clamori e dibattiti a non finire, ma che Pocej ha spiegato così:

“Non volevo un progetto che diventasse un cliché, né volevo una recitazione. Volevo solo le emozioni, così come sono. Ogni essere umano è differente, e così lo sono gli orgasmi. Non volevo renderlo più bello di quanto sia in realtà, volevo che questi scatti facessero pensare. E i cliché non fanno pensare”

Naturalmente trovare le modelle che si prestassero per posare per questi scatti particolari è stato piuttosto complicato, tanto che, dopo aver chiamato tutte le sue conoscenze, spiegando che non si trattava di recitare ma di avere davvero un orgasmo, e averne trovate 20 disposte a lasciarsi fotografare, alla fine solo in 15 hanno accettato seriamente e si sono prestate a farsi immortalare nel momento del raggiungimento del piacere. Che, ovviamente, non serve nemmeno dirlo, c’è stato davvero durante gli scatti.

“Questa era la mia sfida personale, catturare il vero momento in cui le donne arrivano al massimo del piacere fisico. Come mi è venuta questa idea? La sognavo. Mi sono svegliato e ho sentito che dovevo farla. Così ho pensato di esplorare l’orgasmo femminile attraverso un esperimento fotografico.”

La serie è visibile sulla pagina Facebook di Albert, e noi l’abbiamo riportata per intero in questa gallery, che troviamo davvero molto affascinante, e per nulla volgare, anzi molto elegante.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...