diredonna network
logo
Galleria: 16 Foto che Dimostrano gli Inganni degli Specchi dei Camerini

16 Foto che Dimostrano gli Inganni degli Specchi dei Camerini

16 Foto che Dimostrano gli Inganni degli Specchi dei Camerini
Foto 1 di 16
x

Cosa farebbero i noti marchi di abbigliamento pur di vendere i propri vestiti? Semplice… “truccare” gli specchi dei camerini, in modo tale da far sentire ogni donna, una vera principessa alta e snella. Meglio toglierli quei difettucci che farli notare! Sarà una nuova strategia per incentivare all’acquisto? Attenzione, però, a quelle persone che diffidenti per natura, un giorno si mettono in testa di provare lo stesso vestito in tanti e tanti luoghi diversi. È il caso di un’editor russa che sul sito Ademe.ru, ha pubblicato più scatti, con indosso lo stesso top bianco e jeans. Primo step: farsi un selfie a casa e confrontare la fotografia con quelle scattate presso i negozi di moda più famosi di tutta la Russia. Risultato? Silhouette da sballo e realtà tendenzialmente diversa.

Esito identico per Amanda Platell, giornalista australiana che ha indossato lo stesso vestito color azzurro ghiaccio in molti dei più famosi negozi d’abbigliamento che si trovano in Gran Bretagna. Abbiamo messo a confronto i vari risultati della Platell e la differenza da una fotografia all’altra è impressionante. In alcune istantanee, la donna sembra essere in dolce attesa e in altre appare come una giovane ragazzina magra e seducente.

Ci ha provato anche la blogger Alba Carreres che sulla falsa riga dell’editor russa, è andata in giro nei grandi store d’abbigliamento a Barcellona, “armata” di cellulare, jeans, canottiera bianca e tanta voglia di capirci qualcosa. Risposta? Alba come Amanda e la editor russa, erano completamente diverse da un camerino all’altro. È difficile accertare la validità del raggiro da parte dei marchi in questione, i quali potrebbero rispondere che è “questione di luce” o di “arredamento”. Fatto sta, che è meglio fidarsi del proprio istinto o di qualche amica che “farsi corteggiare” da qualche “specchio magico”.

Qui, troverete 16 foto che testimoniano quanto detto. Che dire? Buona visione e occhio al camerino ingannevole!