diredonna network
logo
Galleria: Che il matrimonio magico di questa coppia con sindrome di Down sia d’ispirazione oltre le diversità

Che il matrimonio magico di questa coppia con sindrome di Down sia d’ispirazione oltre le diversità

Che il matrimonio magico di questa coppia con sindrome di Down sia d'ispirazione oltre le diversità
Foto 1 di 15
x

Ogni essere umano ha il diritto di coronare il proprio sogno d’amore unendosi in matrimonio con la persona che ama. Polly Gibson e Joe Minogue sono due ragazzi affetti dalla sindrome di Down che, dopo essersi conosciuti al Central Sussex College, non si sono più separati e dopo 8 anni, nel maggio del 2016, si sono uniti in matrimonio.

I due si sono sposati presso l’Agriturismo Brewerstreet, in Inghilterra, di fronte a più di duecento persone che hanno assistito a questa magica e profonda unione.

Il luogo del ricevimento ha rispecchiato in piena regola la personalità dei due sposi. È stato abbellito, infatti, con decori particolari come un trono a forma di unicorno. La torta nuziale non è stata realizzata con i classici colori neutri ma è piena zeppa di zuccherini colorati. Inoltre, all’apice della torta non ci sono le classiche statuine raffiguranti i due sposi ma il nome di Polly e Joe affiancati da un cuoricino realizzati interamente con pasta di zucchero. I due sposi sono la rappresentazione classica di marito e moglie, invece di Joe e Polly ce ne sono solo due, quindi perché non metterlo in evidenza? Qualcosa di classico c’è: i tavoli sono stati abbelliti con elegantissime tovaglie bianche e dei centrotavola floreali.

Bambini down rassicurano una futura mamma "Non aver paura" [VIDEO]

Bambini down rassicurano una futura mamma "Non aver paura" [VIDEO]

L’amore è un sentimento meraviglioso. La storia di questi due ragazzi ci ha fatte innamorare e vogliamo condividere con voi questi bellissimi scatti della fotografa Leela Bennet. Polly e Joe ci hanno insegnato una cosa molto importante: l’amore è fatto per tutti, non esiste razza, etnia o diversità che possa impedire questo sentimento così grande e profondo. Auguriamo a questi due splendidi ragazzi che ci sono stati d’ispirazione un futuro roseo e una vita piena di gioia.