diredonna network
logo
Galleria: “Cosa significa per voi il divieto di portare il burkini”: rispondono le donne a Nizza

“Cosa significa per voi il divieto di portare il burkini”: rispondono le donne a Nizza

"Cosa significa per voi il divieto di portare il burkini": rispondono le donne a Nizza
Foto 1 di 13
x

Sono residenti, lavoratrici, viaggiatrici, di passaggio. Ma sono prima di tutto donne e hanno un’opinione in merito al divieto di portare il burkini: il bel progetto fotografico realizzato a Nizza, a poco più di un mese dal tragico attentato sulla Promenade des Anglais, punta a far esprimere le donne su una questione che le tocca da vicino, sebbene magari non abbiano lo stesso credo delle donne affette dal divieto. La questione è diventata di proporzioni mondiali negli ultimi giorni dopo che sono uscite foto di una donna a cui è stato chiesto di spogliarsi da quattro poliziotti sulla spiaggia di Nizza perché non rispettava il divieto di indossare il burkini.

La prima ordinanza “anti burkini” era stata emessa a fine luglio dal sindaco di Cannes, David Lisnard, seguito a ruota da diversi sindaci nel sud della Francia, in un Paese che è stato duramente colpito nell’ultimo anno. Quindi anche un burkini, un costume da bagno integrale che copre gambe e braccia (a volte è anche solo una tunica e un paio di leggins) e il capo come vuole la fede musulmana, può diventare minaccia e fra scattare l’allarme. Sono tante le vittime del terrorismo negli ultimi tempi ed è molto difficile capire come potremmo proteggere le persone a noi più care alla luce degli attacchi, ma non bisogna confondere le cose e farci prendere dalla paura.

In una multa da 38 euro, fatta ad un’altra donna in burkini sulle spiagge di Cannes, si legge che “l’abbigliamento della donna non rispettava i buoni princìpi morali e il secolarismo“. Se alla base si cerca di contrastare l’obbligo delle donne di indossare quegli abiti, una sorta di liberazione come alcuni pensano, dall’altra parte con questi divieti si va ad imporre un’altro obbligo alle donne. Una questione decisamente spinosa e non facile da affrontare su tutti i fronti. Per ora il Tribunale di Nizza ha sospeso il divieto e il Collettivo contro l’Islamofobia in Francia ha presentato altri quattro ricorsi.

Ma cosa ne pensano le donne a Nizza? Buzzfeed ha chiesto a 12 donne incontrate sulla Promenade des Anglais, quello stesso lungomare che ha fatto da scenario al terribile attentato del 14 luglio, “Cosa significa per le donne il divieto di portare il burkini?” e le risposte sono state varie, interessanti, toccanti e piene di verità, difficilmente ascoltate.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...