diredonna network
logo
Galleria: Frosta Hacking: Come Reinventare Uno Sgabello Frosta Ikea

Frosta Hacking: Come Reinventare Uno Sgabello Frosta Ikea

Frosta Hacking: Come Reinventare Uno Sgabello Frosta Ikea
Foto 1 di 15
x

Negli ultimi anni, abbiamo assistito ad una vera e propria inversione di rotta: il fai da te, ovvero l’arte dell’arrangiarsi e del reinventarsi, è tornato prepotentemente di moda! Una tendenza che sta diventando un vero e proprio stile di vita: sempre più persone infatti decidono di cimentarsi in lavori manuali, per creare complementi d’arredo unici e originali, dallo stile inconfondibile.

L’arte del fai da te può riservare davvero molte sorprese! Avete mai sentito parlare del sito IKEAHackers? Come si può facilmente intuire, il sito in questione illustra in che modo è possibile reinventare e trasformare un mobile. Ma attenzione, non dei mobili qualunque. Mobili targati esclusivamente IKEA! Sì, avete capito bene.

Tra i vari complementi IKEA, quello maggiormente utilizzato dagli IKEA Hackers è lo sgabello FROSTA. Avete idea di quante cose si possono realizzare semplicemente smontando e rimontando in vario modo i componenti di un comune sgabello?

Sono tante le soluzioni proposte, tra queste, trasformare lo sgabello IKEA in un originale mobile da parete! Basta tagliare a metà le sedute degli sgabelli, in questo modo si ottengono delle mensole di forma semicircolare, mentre le gambe vengono fissate al muro riproducendo la forma dei rami di un albero che vanno a sostenere l’intera struttura. Non male vero?

E se vi dicessimo che da uno sgabello si può facilmente creare una bicicletta senza pedali? Occorrono due sgabelli FROSTA: le sedute saranno le ruote, mentre le gambe andranno a formare l’intero scheletro della bicicletta. Potrebbe essere il regalo perfetto per il vostro bambino!

In tempi di crisi dunque creatività e manualità risultano un binomio vincente! Per scoprire quante altre cose si possono fare con un semplice sgabello, o anche solo per pura curiosità, non vi resta che dare uno sguardo alla gallery!

Scommettiamo che molto presto farete una capatina all’Ikea per acquistare uno di questi formidabili sgabelli?