diredonna network
logo
Galleria: Il ritono di Alexia: “La morte di mio padre e la nuova me, milfona 50enne”

Il ritono di Alexia: “La morte di mio padre e la nuova me, milfona 50enne”

Il ritono di Alexia: "La morte di mio padre e la nuova me, milfona 50enne"
Foto 1 di 10
x

Alessia Aquilani, 50 anni, milfona. Professione: cantante e mamma felice.

Ecco come si è presentata la “nuova” cantante Alexia, all’anagrafe proprio Alessia Aquilani. Ora, nel 2017, sono passati 20 anni esatti dall’anno in cui sfiorò le vette delle hit parade estive con i tormentoni da spiaggia Uh La La La e The Summer is Crazy. Due canzoni che ancora oggi sono singoli immortali fra i numerosi album pubblicati dall’artista in questi anni di carriera.

Miley Cyrus: "Vi presento la Nuovissima Me". Basta eccessi e l'amore ritrovato

Miley Cyrus: "Vi presento la Nuovissima Me". Basta eccessi e l'amore ritrovato

Un lavoro che, nonostante i sacrifici, l’ha portata a vincere Sanremo nel 2003 e a partecipare a nove edizioni dell’intramontabile Festival Bar che ancora gran parte di noi rimpiange. Ma non solo: una professione che l’ha portata a ottenere ben 8 dischi d’oro e 2 di platino. Fra la gioia di tante soddisfazioni lavorative e un matrimonio con Andrea Camerana (nipote del celebre Giorgio Armani e dal quale ha avuto anche due figlie, Maria Vittoria e Margherita), non è però mancato il dolore per una perdita fin troppo importante per Alexia, ovvero la morte del padre che ha segnato molto la vita della donna. Una vita fatta dal 1997 al 2003 di concerti e tour senza mai fermarsi, frenetica e convulsiva, difficile da sopportare in silenzio e soprattutto da sola.

Adesso, però, Alexia è una donna diversa e ha deciso di raccontare la nuova se stessa attraverso un nuovo album da lei pubblicato e disponibile alla vendita dal 29 settembre 2017. Il titolo? Quell’altra, che più che un’intestazione è un dato di fatto:

È stato come rinnovare la mia carta d’identità, ma senza buttar via nulla del mio passato. Ho semplicemente una nuova consapevolezza da quando ho (ri)scoperto “Quell’altra” parte di me.

Ha annunciato la cantante sulla sua pagina Facebook ufficiale in onore dell’uscita del singolo. L’altra parte di sé che, fino a qualche anno fa, faticava ad accettare appieno e che la rendeva gelosa della sua fragilità ma della quale adesso, in questo nuovo 2017, non ha paura di raccontare.