diredonna network
logo
Galleria: 25 Illustrazioni con Messaggi Nascosti Mostrano il Lato Oscuro della Società Moderna

25 Illustrazioni con Messaggi Nascosti Mostrano il Lato Oscuro della Società Moderna

25 Illustrazioni con Messaggi Nascosti Mostrano il Lato Oscuro della Società Moderna
Foto 1 di 25
x

Cosa ci nasconde davvero la nostra società? Qual è il lato oscuro dei nostri giorni? È difficile rispondere a queste domande ma di sicuro non è impossibile immaginare l’altro lato della medaglia, sfruttando appieno la nostra immaginazione o il buon senso critico. Osservando attentamente la gallery che stiamo per mostrarvi, vi renderete conto che c’è chi realizza vere e proprie opere d’arte cercando di rispondere a questi quesiti.

Uno di questi è Igor Morski, pittore polacco, classe ’60, crea vere e proprie iniziative digitali di forte matrice surrealista-dadaista, dando spazio, soprattutto alle angosce e alle contraddizioni della società contemporanea.

Personaggio eclettico e avanguardista, Morski, è il fautore di una nuova corrente culturale e artistica che promuove un mondo visionario che a detta sua, purtroppo, potrebbe rilevarsi come la realtà civile alla quale stiamo andando incontro.

Il concetto di Surrealismo, infatti, sta nel ridisegnare la vita sottosopra, al contrario e quindi oltre le apparenze. Per questo motivo, il pittore, pone lo sguardo verso un mondo alternativo, misterioso, ipotetico che è metà tra l’utopia è la possibilità. Oggi giorno non è difficile analizzare come il progresso in senso negativo, abbia schiavizzato un po’ tutti. Basti pensare a quanto sia opprimente uno smartphone. Violentemente invadente nella nostra vita, internet, ad esempio è diventato un motore di non-interazione. Ovviamente, non bisogna fare di tutta l’erba un fascio.  E chi non ha mai pensato che il “Dio Denaro” abbia preso il posto di quei vecchi e sani valori di una volta? Collezioniamo migliaia di maschere per mostrarci agli altri davvero appagati in una società nella quale conta sempre più spesso l’interesse economico e nella quale forse siamo tutti un po’ più soli. Probabilmente questo è quanto vorrebbe comunicarci Morski che auspica a un domani più reattivo, libero, più democratico e meno opprimente.

Il mondo esterno ci fornisce continuamente dei messaggi nascosti. Siamo in grado di percepirli ? Non lo sappiamo, ma di sicuro grazie a questa gallery contenente 25 immagini dell’autore, avremo qualche input in più per riflettere.

E voi cosa preferite? Realtà o immaginazione (che poi… non sono così  tanto distanti tra di loro)?