diredonna network
logo
Galleria: La modella plus size ricrea le foto in costume bianco di Kim Kardashian

La modella plus size ricrea le foto in costume bianco di Kim Kardashian

La modella plus size ricrea le foto in costume bianco di Kim Kardashian
Foto 1 di 7
x

Tutti i corpi sono belli, diversi tra di loro, ognuno con i suoi difetti: piccole imperfezioni come smagliature o cellulite infatti non sono altro che problemi quotidiani che tutte noi donne abbiamo, dei quali non dobbiamo certamente vergognarci. Un esempio di determinazione e amore per se stessi è la fitness blogger Sarah la quale con grande forza di volontà ha abbattuto ogni stereotipo legato al mondo del fitness e del workout:

Sarah Sapora è la regina del fitness "plus size"

A supportare questa tesi è anche la modella e fashion designer plus size Diana Sirokai, la quale ha voluto ricreare le celebri foto di Kim Kardashian con il costume bianco. Due corpi diversi messi a confronto ma belli allo stesso modo:

Mi è sempre stato detto che se avessi perso peso sarei diventata uguale a Kim Kardashian. Ho voluto ricreare le foto di Kim per mostrare al mondo che non dobbiamo per forza somigliarle per sentirci e sembrare fantastiche.

Ha dichiarato la modella plus size a BuzzFeed.

"Sono grassa, ma mi vedo bella": da Victoria's Secret alla maternità, la sfida agli standard della modella plus size

"Sono grassa, ma mi vedo bella": da Victoria's Secret alla maternità, la sfida agli standard della modella plus size

Un pensiero condiviso anche da molti utenti di Instagram, dove la modella ha postato le foto, che hanno accolto in maniera positiva la scelta e il pensiero di Diana.

La reazione è stata assolutamente assurda. Non pensavo di diventare così virale. Mi ha ricordato perché sono qui. E sono qui per aiutare gli altri, perché mi sono sentita così anche io prima.

Ha aggiunto, senza dilungarsi però sulle sue esperienze passate. Possibile episodio che, in un modo o nell’altro, l’ha portata a questa consapevolezza da lei dichiarata a BuzzFeed:

Se tutti fossimo uguali il mondo sarebbe davvero noioso. I nostri corpi non sono mai identici, cambiamo sempre. Capirlo mi ha aiutato ad avere più fiducia in me stessa.

E su questo, noi non potremmo essere più che d’accordo. Voi cosa ne pensate del messaggio di solidarietà lanciato dalla modella Diana Sirokai?