diredonna network
logo
Galleria: Una fotografa ha catturato l’espressione di queste persone prime e dopo averle baciate

Una fotografa ha catturato l’espressione di queste persone prime e dopo averle baciate

Una fotografa ha catturato l'espressione di queste persone prime e dopo averle baciate
Foto 1 di 10
x

Il Roskilde Festival è uno dei più vecchi e grandi festival musicali nell’Europa occidentale. L’evento si svolge nella città danese di Roskilde, dalla quale prende il nome, ed è proprio qui che la fotografa Johanna Siring ha voluto sviluppare un particolare progetto fotografico. Il portfolio della giovane norvegese (ma residente a New York) è davvero ampio: fra scatti per marchi celebri (come Coca Cola e H&M) e celebrità attuali fra le quali Selena Gomez, Johanna Siring è sempre alla ricerca di nuovi soggetti e di nuove storie da raccontare attraverso la sua macchina fotografica. Spinta quindi dalla sua passione per la fotografia ha voluto catturare l’espressione di alcuni estranei, incontrati per caso al Roskilde Festival, prima e dopo averli baciati, ovviamente con il loro permesso. Un’idea originale quella di Johanna Siring che ha dato vita a un progetto fotografico chiamato Kiss of a Stranger (Il bacio di uno sconosciuto).

Le più belle fotografie erotiche contemporanee

Le più belle fotografie erotiche contemporanee

Ciò che emerge dalle immagini scattate da Johanna Siring è un fascino fotografico inconsueto. I volti delle persone da lei ritratte cambiano completamente da espressioni seriose e costruite in alcune più rilassate, felici e addirittura imbarazzate. Questo improvviso cambiamento potrebbe avere una spiegazione scientifica e a raccontarlo è la fotografa stessa alla rivista iD:

Il bacio sprigiona tutte le terminazioni nervose nelle labbra e provoca un rilascio di dopamina e un aumento dell’ossitocina. È un sollievo istantaneo dallo stress e crea un immediato legame emotivo tra due persone.

Attraverso le sue fotografie, l’artista ha voluto dimostrare come è semplice comunicare e rapportarsi con le persone:

Siamo semplici esseri umani con gli stessi istinti fondamentali. Instaurando nuove relazioni e conoscendo i pensieri e le idee degli sconosciuti potremmo essere in grado di combattere l’ignoranza e il giudizio.

Ha spiegato alla rivista iD.