diredonna network
logo
Stai guardando: Torneo “disturbato” da gemiti di piacere: la reazione dei tennisti è inaspettata

Da Antonella Elia a Guglielmo Scilla: ecco i nomi dei nuovi concorrenti di Pechino Express

Ha aperto il primo parco con 0 barriere per disabili ed è fantastico

14 cose talmente trash che ci faranno dire "Le voglio!"

Ora anche Ken ha tanti nuovi corpi e look diversi

Kate e William: "E vissero felici e contenti"... Forse

Questa ragazza dice di essere la sosia di Emma Watson

ScanMaker, l'evidenziatore che scannerizza (e traduce) quello che sottolinei

Attenti al calzino e altre 16 situazioni divertenti per riderci un po' su

17 immagini che mostrano bellezza e follia della primavera

40 immagini ironiche (ma non troppo) sulla vita moderna in cui chiunque può riconoscersi (purtroppo)

Torneo "disturbato" da gemiti di piacere: la reazione dei tennisti è inaspettata

Quando il sesso diventa un vero e proprio motivo di disturbo: ecco quello che è successo ad una partita di tennis degli USA

Prossimo video

Come preparare una sana crostata senza burro

Annulla

Ebbene sì, non stiamo scherzando.
È successo davvero al torneo di Sarasota del circuito Challanger, in Florida, durante il match giocato fra Mitchell Krueger e Frances Tiafoe nella serata del 18 aprile 2017.
Inizialmente si pensava che i mormorii di piacere sentiti durante la partita fossero frutto di uno scherzo o di uno spettatore intento a guardare video hard sul proprio telefonino, ma alla fine in poco tempo la verità è uscita allo scoperto.
I gemiti sentiti durante tutto il match provenivano da un appartamento sul lago dove apparentemente una coppia stava passando un focoso momento d’amore. La reazione del tennista Frances Tiafoe è stata sicuramente la più divertente, l’atleta ha infatti urlato in direzione della finestra: “Non può essere così bravo”, quasi a sdrammatizzare l’assurda situazione formatasi.
Alla fine la partita è terminata con la vittoria dello stesso Tiafoe… ma siamo quasi certe che non verrà ricordata dagli spettatori solo per questo!

Credits video a: FoamALime

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...