diredonna network
logo
Stai guardando: La Favola a Lieto Fine Del Bambino Nato a Sole 25 Settimane

Ceretta in gravidanza: 5 problemi tragicomici che solo le donne incinte possono capire

"Sono un papà in dolce attesa": la storia di Trystan e Biff

Il trucco del papà per far smettere di piangere la neonata in pochi secondi

Il genitore perfetto? Non esiste. Ecco 30 immagini che lo dimostrano

La forza delle mamme: i primi 2 anni di maternità in 14 scatti

L'emozione della bambina che ha fatto nascere il suo fratellino

Che occhi avrà il tuo bambino?

Apre il primo store di Chiara Ferragni (ma occhio alla porta!)

10 idee per un centrotavola fai da te per ogni occasione

I genitori ricreano le foto di maternità di Beyoncé e questo è il risultato

La Favola a Lieto Fine Del Bambino Nato a Sole 25 Settimane

Questa è una favola a lieto fine, di quello che doveva essere un ricordo familiare, ma che è diventato un messaggio ricco di speranza e amore.

Prossimo video

Non è necessario essere Belle: una Modella Prima e Dopo Photoshop

Annulla

Questo scricciolino è nato a sole 25 settimane, “troppo prematuro”.
Eppure la bravura dei medici e l’amore dei suoi genitori hanno fatto in modo che succedesse un vero miracolo.
Benjamin Scott, papà del piccolo e fotografo e regista, ha deciso di riprendere ogni istante del suo bambino per documentare il più possibile della sua vita.
L’intenzione era semplicemente quella di regalare alla sua famiglia il ricordo del primo abbraccio madre-figlio, ricordo che è diventato un vero e proprio documentario, pubblicato per testimoniare il felice epilogo della storia, così da diffondere coraggio e speranza a chi dovesse trovarsi nelle stesse critiche condizioni.

Sei minuti in cui sono racchiusi i 107 giorni passati dal bambino in ospedale insieme alle speranze, le paure, le gioie e i dolori dei genitori, che come lui hanno affrontato una lotta senza quartiere per portarlo finalmente a casa.

E guardarlo ora, pieno di salute e di gioia è un vero spettacolo!

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...