diredonna network
logo
Stai guardando: Sono morti a pochi giorni l’uno dall’altra: lui le cantava la loro canzone d’amore

Sono morti a pochi giorni l'uno dall'altra: lui le cantava la loro canzone d'amore

Laura e Howard sono sposati da 73 anni. Ma Laura è sofferente in un letto d'ospedale: è quasi cieca, affetta da demenza, ha pochi giorni di vita. Così il marito 92enne intona per lei la canzone d'amore della loro vita. La nipote Erin ha ripreso la scena in un video tenero e commovente.

Prossimo video

La Bimba Coraggio che Muove i suoi primi Passi con una Protesi alla Gamba

Annulla

Aggiornamento aprile 2017

Nel Settembre 2015 abbiamo parlato della commovente storia di Howard e Laura Serena, resa virale da video che ritrae l’uomo intento a cantare la loro canzone d’amore alla moglie in punto di morte.
Purtroppo, entrambi i coniugi sono venuti a mancare lo scorso anno: Howard Serena è morto il 15 maggio 2016, contrariamente a quanto si poteva credere prima della moglie, venuta a mancare qualche giorno dopo, il 20 maggio 2016.

Il loro funerale è stato celebrato in modo congiunto. Insieme, nella morte, e per una vita intera.

“Lei è in Punto di Morte, Marito 92enne le Intona la loro Canzone d’Amore”
Articolo originale – settembre 2015

Era (comprensibilmente) commossa alle lacrime, Erin Solari, mentre riprendeva lo struggente momento di saluto tra i suoi nonni: Howard, ha intonato un canto per la moglie Laura in punto di morte. E non un canto qualsiasi: la loro canzone d’amore, quella che consolava Laura quando il marito era al fronte, durante la Seconda Guerra Mondiale.

Il brano è You’ll Never Know di Rosemary Clooney: la cantavano sempre, agli incontri di famiglia, duettando se la dedicavano a vicenda. Ma stavolta Laura è troppo debole per cantare, può solo sillabare le parole, così Howard intona l’intera canzone per lei. Lo racconta la nipote Erin:

La nonna ha chiesto se potesse abbracciare il nonno. Lui non è in grado di reggersi in piedi, ma ha immediatamente portato la sua carrozzina accanto al letto, pronto per fare ciò che lei desiderava.

Sul letto di Laura, affetta da demenza senile, c’è un avviso: Paziente Ipovedente. A causa di una patologia, Laura può vedere solo ombre e luci. Ma questo non le impedisce di tenere lo sguardo fisso negli occhi del suo Howard, il quale invece ha perso gran parte del suo udito: nel video si sentono i parenti ripetergli ciò che Laura sta dicendo con la sua voce flebile.

Nel momento in cui scriviamo, Laura è ancora viva e sta riposando serena a casa accanto al suo Howard.