diredonna network
logo
Stai guardando: “Non c’è posto per tutti”: Merkel fa Piangere una Bambina Rifugiata

Bello e dannato: ecco perché ci piace Jason Momoa!

5 motivi per amare Chris Hemsworth

Chelsea Manning, l'ex talpa di Wikileaks ha cambiato sesso e posa in costume su Vogue

Il rap non ha età: il ballo della coppia di anziani è virale

Anziano con femore rotto striscia nella corsia dell'ospedale per protestare

Shannen Doherty: il ritorno alla vita dopo il cancro

Pagati per bere whisky e girare il mondo: ecco l'offerta di lavoro

"Mi vuoi sposare?": l'emozionante proposta di Eleonora a Stefania di m2o

15 immagini che solo chi ha avuto un coinquilino può capire

Ta-Ta Towel, perché l'asciugamano per le tette non è ridicolo come sembra

"Non c'è posto per tutti": Merkel fa Piangere una Bambina Rifugiata

La cancelliera tedesca Angela Merkel è in queste ore al centro delle polemiche, a causa delle sue "dure" parole e della sua freddezza nei confronti di questa ragazzina libanese. Ecco quello che è successo.

Prossimo video

100 Anni di Bellezza in 1 Minuto: Come Sono Cambiate le Donne Italiane dal 1910 ad Oggi

Annulla
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...