diredonna network
logo
Stai guardando: Quelle minacce ad Ambra: “Ti strappo quei denti marci che hai”

Seno: 23 risposte a 23 domande che sicuramente vorresti sapere

Ha aperto il primo Mermaid Cafè, per appassionate di sirene

Tradizionali biscotti al latte per una dolce colazione

Gustosi Nutellotti con granella di gianduia. Che mondo sarebbe senza?

Da Antonella Elia a Guglielmo Scilla: ecco i nomi dei nuovi concorrenti di Pechino Express

Tutte pazze per la nuova collezione Hello Kitty

L'emozione della bambina che ha fatto nascere il suo fratellino

Ha aperto il primo parco con 0 barriere per disabili ed è fantastico

Che occhi avrà il tuo bambino?

I 15 capi più ridicoli (e orribili) che vengono venduti davvero

Quelle minacce ad Ambra: "Ti strappo quei denti marci che hai"

Questa è la prova che i leoni da tastiera sono sempre esistiti.

Prossimo video

Questo nastro permette di trasformare qualsiasi superficie in un piano Lego

Annulla

Selvaggia Lucarelli torna ancora una volta a parla di leoni da tastiera. Solo che stavolta il post Facebook ha più il sapore di un trattato di storiografia e antropologia del fenomeno.

La Lucarelli, infatti, ha condiviso questo video postato dalla pagina Facebook Marko23v – The Best of Non è la Rai, scrivendo

Ebbene sì, ho fatto una scoperta. Le telefonate ai leoni da tastiera hanno una pioniera che non sono io. Non esistevano i social, ma nel 1995 la povera Ambra conduceva un programma – Generazione X- e gli hater le inviavano lettere ferocissime, che oggi potremmo leggere tranquillamente su Facebook.
Ambra chiamò uno di loro: Vincenzo. Che è ufficialmente il primo leone da tastiera della storia. (e che oggi è sicuramente nella bacheca del Corriere o Repubblica a insultare la Boldrini, gli immigrati, Emma Marrone o gente a caso).

E se Selvaggia Lucarelli in questo video ha scoperto che Ambra Angiolini è stata l’antesignana delle sue telefonate ai leoni da tastiera noi, dal canto nostro, ci vediamo più che altro una triste verità:

i leoni da tastiera sono sempre esistiti, solo una volta dovevano almeno sbattersi per scrivere una lettera e spedirla. Ora basta un clic.

Video completo, con canzone interpretata da Ambra a seguire, su Marko23v – The Best of Non è la Rai.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...