diredonna network
logo
Stai guardando: “Riesumate quei sogni”: il discorso di Viola Davis che ha fatto piangere Hollywood

Fare yoga bevendo birra: ecco la Bier Yoga

Cantante metal ferma il concerto per difendere una ragazza da una molestia sessuale

Terremoto a Ischia. Il salvataggio del bambino di 7 mesi. Salvi anche i fratellini di 7 e 11 anni

Arriva "Frozen, il musical" e Kristoff cambia pelle

Bello e dannato: ecco perché ci piace Jason Momoa!

5 motivi per amare Chris Hemsworth

Chelsea Manning, l'ex talpa di Wikileaks ha cambiato sesso e posa in costume su Vogue

Il rap non ha età: il ballo della coppia di anziani è virale

Anziano con femore rotto striscia nella corsia dell'ospedale per protestare

Shannen Doherty: il ritorno alla vita dopo il cancro

"Riesumate quei sogni": il discorso di Viola Davis che ha fatto piangere Hollywood

Ciò che ha detto l'attrice statunitense Viola Davis durante la notte degli Oscar è stato uno dei momenti più toccanti della Notte degli Oscar. Ecco le sue parole.

Prossimo video

Pollo al forno con patate

Annulla

Il discorso di Viola Davis è certamente stato il momento più emozionante e toccante di tutta la serata degli Oscar.

Premiata come attrice non protagonista per il ruolo in “Fences” (film di Denzel Washington arrivato nei cinema italiani con il nome di “Barriere”), ha parlato alla platea con grande emozione:

C’è un posto dove sono riunite tutte le persone con le più grandi potenzialità: il cimitero.

Riesumate quei corpi, riesumate quei sogni. Quelle storie di persone che hanno sognato in grande ma che non hanno mai visto i loro desideri avverarsi.

L’attrice era già stata nominata precedentemente all’Oscar grazie ai ruoli chiave nei film Il DubbioThe Help.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...