diredonna network
logo
Stai guardando: Squatty Potty, perché hai sempre fatto la cacca nel modo sbagliato

La femminilità di smagliature e mestruazioni diventa arte e colore

Apre il primo store di Chiara Ferragni (ma occhio alla porta!)

I genitori ricreano le foto di maternità di Beyoncé e questo è il risultato

Max Biaggi, la promessa al padre e quelle parole per Bianca Atzei

Quando una foto o un film diventano tatuaggi

"Sono un papà in dolce attesa": la storia di Trystan e Biff

Non ha buttato via la spazzatura per 4 anni e... questo è il risultato

Chi c'è davvero dentro ai Teletubbies?

Sotto le ascelle? Niente peli, solo tatuaggi

"Glasspool belfie": la nuova moda delle "chiappe sul vetro"

Squatty Potty, perché hai sempre fatto la cacca nel modo sbagliato

Fare la cacca può essere un'attività difficile, ma ecco la pedana che allevia le cose là sotto: si chiama Squatty Potty e permette di sedersi sul water con l'angolatura corretta.

Prossimo video

Si riprende mentre fa yoga durante le mestruazioni senza censura

Annulla

Siamo proprio sicuri che stiamo facendo la cacca nel modo giusto? Rivista: c’è. Carta igienica: c’è. La tavoletta è calda al punto giusto – nel caso faccia ancora un po’ di fresco. E allora cosa manca? L’inclinazione! Da qualche anno, si moltiplicano gli approfondimenti sull’argomento, da quando è stato provato che il modo in cui ci sediamo per evacuare è profondamente errato.

Ma come si fa la cacca nel modo giusto? In questo video, lo si mostra chiaramente con l’aiuto di un unicorno:

  • 1. ci si accovaccia;
  • 2. si bada all’angolo in cui ci piegano le gambe e la schiena, perché lo sfintere deve essere libero e senza pressioni;
  • 3. si evacua in libertà e con facilità.

In ogni caso, meglio non farsi illusioni, le feci sono feci, non gelato di unicorno.

Lo sfintere è la chiave: se è libero, la cacca viene meglio. Nel video si fa infatti riferimento alle emorroidi, che a volte possono insorgere a causa della stitichezza: la difficoltà a evacuare può risiedere anche nella durezza e nella difficoltà a fare la cacca. Inoltre, il tempo per evacuare, se lo si fa con l’angolatura giusta, è inferiore, si passa dall’ordine 130 secondi a soli 50 (sempre che ci stia scappando).

Il video che vedete è un video commerciale, che mostra l’utilità della pedana Squatty Potty, che consente di sedersi con l’angolatura corretta per fare la cacca. Cacca che viene ironicamente accostata al gelato – ma nel filmato sono abbastanza consapevoli del fatto che sarà un po’ difficile non accostare il gelato alla cacca di unicorno in futuro.

Tra l’altro Squatty Potty è anche una pedana salva spazio, perché consente di essere riposta, incastrandola nel water, ed è quindi ideale per chi ha un bagno molto piccolo.

Se sei un essere umano – si legge sul sito del prodotto – che fa la cacca dal sedere, allora Squatty Potty è garantita per darti la migliore cacca della tua vita.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...