Emma Marrone: sapete proprio tutto di lei? - Roba da Donne

È una cantante amatissima, ma anche una donna cui la vita non ha lesinato dolori, sofferenze e problemi. Emma Marrone da anni è fra le voci più conosciute e seguite del panorama musicale italiano, e l’abbiamo apprezzata anche per schiettezza e genuinità nel ruolo di giudice ad Amici. Si è cimentata come attrice nell’ultimo film di Gabriele Muccino, Gli anni più belli, ma soprattutto ha sempre parlato apertamente dei problemi di salute che l’hanno tormentata per anni, l’ultima volta nel settembre 2019, quando ha dovuto rinunciare al concerto di Radio Italia a Malta proprio per quella ragione.

"Ho pianto per due giorni": le parole di Emma Marrone dopo l'intervento subito

Ma la cantante salentina non è solita piangersi addosso né cercare commiserazione, e infatti, dopo lo stop, è ripartita alla grande, uscendo con Fortuna, il sesto album in studio, e un singolo, Io sono bella, che è l’emblema della sua forza.

Del resto, Emma, da ormai dieci anni, ovvero da quando ha vinto l’edizione 2010 di Amici ed è diventata un volto noto della musica italiana, non ha mai nascosto nulla ai suoi fan, è rimasta una ragazza pulita, trasparente, desiderosa di condividere con il pubblico le proprie emozioni. Come testimonia il post con cui, nel 2019, ha festeggiato i suoi 35 anni il 25 maggio, quando ha scelto di farsi gli auguri postando una sua foto con il nuovo colore di capelli, pochissimo make up e un sorriso appena accennato, accompagnata da un pensiero che, in fondo, è rivolto un po’ a ciascuno di noi.

Questa sono io.
Sono in una stanza d’albergo.
Oggi è il 25 maggio e ho appena compiuto 35 anni.
Domani prenderò un treno che mi riporterà a Roma, come succede ormai da anni, di treni ne ho presi davvero tanti, vabbè qualcuno l’ho pure perso, ma doveva andare così a quanto pare. Mia madre mi telefonerà alle 11:50 spaccate, l’ora della mia nascita, mai prima e mai dopo, mia mamma è precisa e ama rispettare questa tradizione.

Mio padre mi scriverà un messaggio al mattino presto, al quale non risponderò subito e quindi mi telefonerà ed io assonnata e con la voce impastata gli risponderò… Ma solo perché è il mio compleanno e perché avrò voglia di piangere.
Piango sempre quando compio gli anni al telefono con papà.
Anche questa è una tradizione.
Il mio metabolismo è sempre più lento, se faccio tardi la sera la mattina dopo sono una catorcio, digerisco con più difficoltà e prediligo le serate tranquille con pochi amici ma buoni…

Ma sono serena. Ho imparato a guardare le cose da un punto di vista diverso. Mi difendo molto meno del solito. Ma sono più sveglia del solito.
La chiamano maturità. Ho realizzato tante cose in questi anni. Alcune incredibili… Altre un po’ traballanti ma ci sta… Se sei umano… Ci sta…
Sono cambiata in tante cose. La chiamano evoluzione.

Però sono sempre la stronzetta sfacciata che non ha paura di dire tutto ciò che pensa… Come una bambina senza freni… Io non li voglio i freni… Non li ho mai voluti… Come quando ero piccola e con la bicicletta scendevo per le discese ripide con i piedi sollevati dai pedali…
Al massimo della velocità… Sto volando… Evviva sto volando…
Buon compleanno a me.
Un nuovo anno di vita da vivere al massimo.
Sempre e solo al massimo.
Grazie vita.

Come detto nella sua vita Emma ha dovuto superare periodi davvero difficili, a partire dalla grave forma di neoplasia che le colpì utero e ovaie proprio alla vigilia della nona edizione di Amici,  il talent che le fece anche trovare l’amore con Stefano De Martino che poi, proprio sullo stesso palco, anni dopo, la farà pubblicamente soffrire per il triangolo amoroso con Belen Rodriguez.

Non è mai stata troppo fortunata con gli affari di cuore, Emma, vista anche la storia con il bel Marco Bocci naufragata nel giro di pochi mesi, ma in fondo lei, da donna decisa e consapevole di ciò che vuole e del proprio valore, non è neppure disposta ad accontentarsi, sul piano affettivo, come ribadito in un’ospitata nel salotto di Verissimo.

Se dovesse arrivare un uomo meraviglioso sono qui che lo aspetto, ma preferirei stare da sola che stare con chiunque. Non ho bisogno di un uomo che mi completi o sostenga, vorrei semplicemente essere amata per quella che sono.

E ancora la battaglia contro gli haters, il coraggio di difendere il proprio pensiero anche fronteggiando gli insulti, spesso molto pesanti, il diritto a voler essere la donna che lei desidera e non quella che gli altri si aspettano, e soprattutto di fare la musica in grado di farla sentire davvero libera.

Musicalmente ho seguito quello che sono oggi, sono una donna di 35 anni e non volevo vendere bugie al mio pubblico. Non so mentire e non posso farlo nemmeno attraverso la musica.

Emma ci piace proprio perché vera, senza filtri, come ama mostrarsi spesso anche sui social.

I 36 anni di  Emma Marrone, tra i problemi di salute e la voglia di essere "bella sempre"
Fonte: web
Foto 1 di 13
Ingrandisci

Articolo originale pubblicato il 29 Maggio 2019