logo
Galleria: Artista obesa fotografa le reazioni degli estranei che la incontrano. Ecco cosa accade (non solo per strada)

Artista obesa fotografa le reazioni degli estranei che la incontrano. Ecco cosa accade (non solo per strada)

Artista obesa fotografa le reazioni degli estranei che la incontrano. Ecco cosa accade (non solo per strada)
Foto 1 di 21
x

Si intitola “Now You See Me” la mostra realizzata dall’artista Haley Morris-Cafiero che racconta il giudizio, spesso durissimo e crudele, della società nei confronti delle persone sovrappeso. Haley infatti è una donna oversize che è riuscita a catturare in una serie di scatti la curiosità, lo scherno e la crudeltà degli sguardi dei passanti mentre lei si metteva in posa per una foto.

Haley non è la prima a mostrarsi senza alcuna vergogna agli altri per come è davvero, questo video ne è un esempio:

"Non ho un Corpo Perfetto e Allora?" Ecco Cosa Fa Questa Ragazza Contro gli Stereotipi

Le immagini raccontano una società in cui, ancora una volta, si viene giudicati per il proprio aspetto fisico e quello che Haley suscita, il più delle volte, è scherno e repulsione. Troppo grassa per camminare sul bagnasciuga, per stare seduta al tavolino di un bar o per fare sport: gli sguardi impietosi di chi le è accanto raccontano questo e molto altro.

A fare paura sono anche, e soprattutto, i commenti, davvero cattivi, ricevuti da Haley, insultata perché sovrappeso dal web. C’è chi ha commentato dicendo “Se fossi stato lì, non solo ti avrei guardato così, ma ti avrei anche colpito” e chi si giustifica dicendo: “Non ti stanno guardando perché sei grassa, ma perché sei brutta” e chi ha accusato la donna di essere disoccupata perché grassa: “Scommetto che il tuo grasso c *** è disoccupato” e chi ha esordito dicendo: “Pezzo di lardo, stai lontano dalle ciambelle e vai a correre”.

Commenti cattivi che l’artista ha saputo affrontare con coraggio e che ha raccontato anche in occasione dell’inaugurazione della sua mostra a Londra, presso la galleria TJ Boulting a Londra, terminata il 2 luglio. Se uno sguardo vale più di mille parole Haley Morris-Cafiero ha saputo raccontare con immediatezza una realtà difficile per le persone oversize sui cui forse bisognerebbe riflettere, anziché giudicare.