logo
Galleria: Baby miss, il trucco e le pose da donna delle bambine star dei social

Baby miss, il trucco e le pose da donna delle bambine star dei social

Baby miss, il trucco e le pose da donna delle bambine star dei social
Foto 1 di 10
x

Da bambine tutte noi abbiamo armeggiato con i trucchi e i vestiti di mamma, giocando a fare le “signore”; peccato, però, che nel tempo questa cosa debba essere sfuggita un tantino di mano a molti genitori, così che oggi ci troviamo a guardare immagini di ragazzine neppure adolescenti perfettamente truccate come se fossero pronte a una serata di baldoria in discoteca. Stiamo parlando di bambine in molti casi davvero piccolissime, che non arrivano nemmeno ai 10 anni di età, e le foto dei loro volti con make up impeccabili circolano sulle pagine social, talvolta aperte proprio da mamme e papà per mostrare ai followers la bellezza delle figlie. Ma ce n’è davvero bisogno?

Non esiste solo la realtà, scioccante, dei concorsi per aspiranti baby miss, raccontata in questo articolo, che mostra impietosamente il lato più competitivo dei genitori, disposti a tutti pur di accaparrarsi la vittoria, l’iceberg è davvero molto più profondo e ramificato.

Baby modelle e modelli, bambine immortalate in pose da femmes fatales, tutorial di make up postati da ragazzine, la smania dell’apparenza e della bellezza a tutti i costi, guida questo esercito di baby fashion-victims, superando spesso i confini dell’accettabile, smettendo di essere “divertente” per essere solo terribilmente preoccupante.

Ma in un mondo dove già si lotta strenuamente, e con molta fatica, contro modelli preconfezionati e assolutamente ipocriti di bellezza, dove sfide assurde come l’A4 challenge rappresentano per molte adolescenti un pericoloso incoraggiamento all’anoressia, o il bullismo impera tristemente alimentandosi proprio delle insicurezze fisiche dei giovanissimi, è proprio necessario far credere alle bambine che ci sia bisogno di crescere così in fretta e nella spasmodica ricerca di una perfezione che ovviamente non esiste? Non sarebbe meglio lasciarle a giocare con i trucchi pensati appositamente per loro, e rimandare il momento di rimmel e ciglia finte?