Dal tentato suicidio a 14 anni alla rinascita: com'è cambiata Drew Barrymore - Roba da Donne

Dal tentato suicidio a 14 anni alla rinascita: com'è cambiata Drew Barrymore

Drew Barrymore, da E.T al successo mondiale, passando per i momenti bui della sua vita: ecco una gallery che ne ripercorre carriera e storia.

Le più “anziane” di noi la ricorderanno, appena bambina, nel capolavoro di Steven Spielberg E.T.

Da allora, Drew Barrymore di strada ne ha fatta davvero tanta, diventando uno dei volti più amati e ricercati di Hollywood.

E dire che la Barrymore di fasi complicate ne ha attaversate davvero tante, nella sua vita, destinata al palcoscenico e alla recitazione fin da piccolissima, visto che Drew arriva da una famiglia famosissima di attori di cinema e teatro, dalla bisnonna (da cui ha preso il nome) fino al padre, John Drew.

Probabilmente proprio a causa del successo arrivato precocemente, di una personalità troppo debole rispetto alla fama di cui già in tenera età godeva, e certamente non supportata dai genitori, che divorziarono quando aveva appena 9 anni, l’infanzia e la prima adolescenza di Drew sono state tutt’altro che facili: a 9 anni fumava, a 11 faceva abuso di marijuana e alcol, a 13 sniffava cocaina, e un anno più tardi tentò addirittura il suicidio. Tutto ciò contribuì ad alimentare la sua pessima fama di “cattiva ragazza“.

Con la maturità, fortunatamente, Drew si è completamente ripresa, e ha definitivamente abbandonato il ruolo di “bad girl” concentrandosi esclusivamente sulla carriera di attrice, che l’ha portata a recitare in commedie, film romantici ma anche drammatici, e a diventare una delle interpreti internazionali più apprezzate.

Seppur così giovane, Drew ha già alle spalle ben tre divorzi, l’ultimo, annunciato il primo aprile de 2016, dopo quattro anni di matrimonio, dal consulente d’arte Will Kopelman, il padre delle sue due figlie, Olive, di sei anni, e Frankie, di un tre e mezzo.

Proprio a proposito dell’ultimo divorzio, Drew ha dichiarato:

No, non sono pronta. Non sono aperta ad altre storie, sono ancora scioccata da tutto quello che è successo. So che molte delle mie amiche usano le app di dating, e io mi diverto a sbirciare mentre sono intente ad utilizzarle, ma sinceramente questo non fa per me. Io sono una di quelle che ricorda con nostalgia i tempi in cui passavi ore davanti al telefono aspettando la sua chiamata, e ti preoccupavi se non arrivava… e una parte di me che crede ancora in questo.

Superati i problemi di cuore, Drew veste dal 2017 i panni della zombie Sheila Drew nella serie horror Santa Clarita Diet, in onda su Netflix, giunta alla terza stagione.

Insomma la ex ragazzina ribelle di Hollywood, oggi madre single e felice, con una carriera ancora tutta in ascesa, sembra aver finalmente messo la testa a posto.

In gallery abbiamo ripercorso la sua carriera che, pur così giovane, l’ha già vista recitare in più di 40 film.

Dal tentato suicidio a 14 anni alla rinascita: com'è cambiata Drew Barrymore

Fonte: web

Foto 1 di 15
Ingrandisci

Articolo originale pubblicato il 22 Febbraio 2017

Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...