E.R. Medici in prima linea torna in TV: com'erano e come sono oggi | Roba da Donne

E.R. Medici in prima linea torna in TV: com'erano e come sono oggi

E.R. Medici in prima linea torna in TV: com'erano e come sono oggi
Fonte: Web
Foto 1 di 35
Ingrandisci

Adesso siamo tutte pazze per Grey’s Anatomy o DR House, ma in principio era E.R.-Medici in prima linea: la serie, ambientata al Pronto Soccorso del policlinico universitario di Chicago, il County General Hospital, prodotta ininterrottamente per ben 15 stagioni, andata in onda sulla NBC dal 1994 al 2009 e, in Italia, su Raidue dal 1996.

Per tutte le grandi amanti della serie, Paramount Channel (canale 27 del digitale terrestre) sta ritrasmettendo tutte le puntate, a partire da lunedì 31 luglio 2017, dal lunedì al venerdì dalle 18.10.

Un’occasione imperdibile per rivivere tutte le avventure del dottor Greene e il dottor Ross, in una delle serie più iconiche degli anni Novanta e di oggi.

Ispirata dai racconti Casi di emergenza (Five Patients) di Michael Crichton, e coprodotta nientemeno che da Steven Spielberg, il quale inizialmente aveva pensato addirittura a un film (abbandonato solo perché Crichton nel frattempo disse al regista di stare lavorando a un certo “Jurassic Park“), la serie raccontava le vicende ospedaliere dei medici del Pronto Soccorso, fra pazienti da salvare, relazioni complicate fra colleghi, decisioni da prendere, senza tralasciare naturalmente le vicende personali dei protagonisti.

Inutile ricordare che E.R. ha lanciato nell’Olimpo delle star personaggi del calibro di George Clooney, che ha interpretato l’affascinante pediatra Doug Ross fino al 1999, o Noah Wyle, il giovane dottor Carter, che ha avuto una discreta carriera da attore anche dopo aver lasciato la serie. Nel corso degli anni si sono poi succeduti diversi interpreti, che hanno mano a mano preso il posto di chi aveva lasciato il cast, fino alla conclusione, otto anni fa.

Negli anni la serie ha guadagnato 123 nomination agli Emmy Awards, diventando la più nominata della storia, vincendone in tutto 22 (almeno uno ogni anno fino al 2005, a eccezione del 2004).

E.R. può quindi essere considerato, di diritto, il “genitore” di tutti i medical drama che tanto ci appassionano. Ma se di George più o meno sappiamo tutto, che fine hanno fatto gli altri membri storici del cast?

In questa gallery scopriamo cosa è stato di molti di loro dopo aver smesso il camice del Pronto Soccorso.