Gessica Notaro mostra l'occhio danneggiato dall'aggressione: 'Mi sembrava giusto' - Roba da Donne

Gessica Notaro mostra l'occhio danneggiato dall'aggressione: "Mi sembrava giusto"

Il coraggio di Gessica Notaro, sfigurata con l'acido dall'ex, e quel gesto che è un messaggio d'amore e di ribellione per tutte le donne vittime di violenza: ha mostrato l'occhio danneggiato dall'aggressione.

Era il 10 gennaio 2017 quando Gessica Notaro, 30 anni, è stata aggredita dal suo ex fidanzato Edson Tavares, che le ha gettato addosso dell’acido.

Sfigurata e vittima di gravissime sofferenze, fisiche e morali, da allora Gessica sta conducendo con incredibile forza e positività un duro e lungo percorso di guarigione, tra tanti interventi e difficoltà, ma decisa a non permettere che la follia di quest’uomo e il dolore atroce le portino via il sorriso e la vita.

Dalle sue pagine social, Gessica Notaro ha sempre lanciato messaggi pieni di speranza e amore per la vita. Ex miss Romagna, la ragazza è stata anche ospite del Maurizio Costanzo Show dove, per la prima volta, per sua scelta, ha mostrato il suo volto, togliendo il foulard che la copriva (puntata in onda il 20 aprile 2017).

E mentre si parla finalmente di “omicidio di identità”, anche oggi Gessica ci regala un esempio di speranza e di positività: la ragazza, infatti, ha postato sulla propria pagina Instagram un video in cui – è una delle rare volte (l’altra era stata al processo contro l’ex fidanzato) – mostra l’occhio danneggiato dall’acido.

Visualizza questo post su Instagram

❤️🙏 #gessicanotaro

Un post condiviso da GESSICA NOTARO (@gessicanotaroreal) in data:

Dopo l’intervento Gessica posta un’altra foto, senza benda.

È andato tutto bene – scrive Gessica spiegando come si è svolta l’operazione a cui si è sottoposta – Grazie per tutto l’affetto che come sempre mi dimostrate. Questo piccolo intervento consisteva nel separare le palpebre cucite 2 anni fa per poter aprire l’occhio e controllare che la mucosa cucita sulla cornea stesse svolgendo al meglio la sua funzione. Dolore? Un pochino sì. Le palpebre si sono unite tra loro e quindi mi hanno dovuto effettuare un taglio vero e proprio. Diciamo che erano meglio un cappuccino e una brioche. Per fortuna i miei dottori del Bufalini sono bravissimi e hanno gestito la situazione nel migliore dei modi. A oggi dicono che l’occhio strutturalmente sta bene (almeno così sembra per ora) e per poterlo recuperare a livello funzionale e quindi visivo dovrò aspettare ancora un po’ di tempo e pregare che il prossimo trapianto di cornea vada bene.

Il calvario della showgirl, ex concorrente di Ballando con le stelle, non è certo finito, ma con il coraggio e la forza di volontà che ha sempre dimostrato Gessica non si farà certo spaventare dagli appuntamenti che il futuro le riserva.

Foto 1 di 14
La discussione continua nel gruppo privato!

Articolo originale pubblicato il 17 Dicembre 2019

Ti è stato utile?
Rating: 4.0/5. Su un totale di 11 voti.
Attendere prego...