logo
Galleria: Gioielli Unici Creati da Vecchi Libri: Ecco il Progetto Originale in 30 Foto

Gioielli Unici Creati da Vecchi Libri: Ecco il Progetto Originale in 30 Foto

Gioielli Unici Creati da Vecchi Libri: Ecco il Progetto Originale in 30 Foto
Foto 1 di 30
x

Ci sono persone che quando vedono i vecchi libri si emozionano: accarezzano la copertina come se avessero trovato un tesoro unico, aprono con delicatezza le pagine e notano ogni singolo dettaglio e annusando l’odore delle pagine ingiallite dal tempo, viaggiano con la fantasia. Se vi siete riconosciute in questa categoria, i gioielli di Jeremy May sono fatti assolutamente per voi.

I libri sono preziosi e andrebbero trattati con cura, ma con le case sempre più piccole e la voglia di leggere sempre nuove storie, le opzioni sono diventate due: o lasciamo la nostra casa ai libri e noi ce ne cerchiamo un altra, oppure a malincuore li dobbiamo vendere, magari ai mercatini e bancarelle. Ed è proprio lì che Jeremy May sceglie con cura i libri abbandonati e dimenticati, per poi trasformali in originali e unici gioielli: vere e proprie piccole opere d’arte.

May, un artista con base a Londra, ha creato la sua tecnica quasi per caso: con delicatezza sceglie in che parte del libro scavare le pagine ed una volta estratta con cura la sezione e modellata nella forma pensata del gioiello, la lamina e la lucida. Il tocco finale sta nel reinserire il manufatto all’interno del libro da cui è nato: super romantico!

Jeremy May, che non ha avuto una classica istruzione da gioielliere, ha una formazione da designer e architetto paesaggista e ha rivelato che l’ispirazione per la sua prima creazione è venuta dopo il suo primo anno di matrimonio:

“Il primo pezzo di gioielleria che ho creato è stato un’anello per mia moglie, che ho fatto per il nostro primo anniversario di nozze a Settembre 2007.” ha raccontato May a CraftInstitute,”Il primo anno di matrimonio è rappresentato dalla carta (“nozze di carta” ndr.) così abbiamo deciso che ci saremmo fatti solo un regalo utilizzando la carta. Ho usato il giornale preferito greco e carta colorata riciclata. Creare quell’anello è stato solo l’inizio del mio viaggio.”

Scopri le più belle creazioni di Jeremy May in questa gallery e sul suo sito LittleFly dove è possibile acquistarle.