logo
Galleria: Luke Perry, non per sempre e solo Dylan di Beverly Hills 90210

Luke Perry, non per sempre e solo Dylan di Beverly Hills 90210

Luke Perry è entrato a far parte del nuovo telefilm Riverdale dove interpreta il padre del protagonista.

Luke Perry, non per sempre e solo Dylan di Beverly Hills 90210

Luke Perry, non per sempre e solo Dylan di Beverly Hills 90210
Foto 1 di 14
x

In Beverly Hills 90210, Luke Perry ci ha rubato il cuore e ancora oggi il suo Dylan McKay rimane un personaggio impossibile da dimenticare. Il bello e dannato che richiamava alla memoria, senza scimmiottarlo, il divo James Dean, che guidava una Porsche nera come l’attore di Gioventù bruciata e combatteva i demoni della dipendenza dall’alcol ha fatto innamorare milioni di ragazzine cresciute negli anni Novanta.

E dire che le leggende sul suo personaggio dicono che inizialmente Dylan dovesse avere solo un ruolo secondario nella serie – salvo poi riscuotere tanto successo di pubblico – e che fu Tori Spelling, la figlia del produttore Aaron nonché Donna nella serie tv, a “scoprirlo”, mentre era impegnato a dipingere le strisce pedonali fuori dagli studios, e a volerlo nel cast.

Dopo la serie che lo ha lanciato nell’Olimpo delle star, Luke ha preso parte ad altre produzioni indipendenti e a film di firme prestigiose come Luc Besson, con cui ha girato Il quinto elemento, pur tuttavia senza conoscere il successo mondiale conquistato nei pani di Dylan.

Il vero riscatto professionale, per Perry, arriva nel 2016, quando gli viene proposto il ruolo di Frederick “Fred” Andrews, padre del protagonista Archie, in Riverdale, serie tratta dai fumetti di Archie Comics, che fonde l’ambientazione del celebre Twin Peaks con le tinte adolescenziali che caratterizzano gli attuali telefilm sul genere Teen Wolf o gli ormai terminati Dawson’s CreekSmallville. Nel telefilm Archie è un ragazzino scapestrato che ci ricorda l’intramontabile Dylan dei tempi passati,  invischiato in un triangolo amoroso fra la migliore amica Betty Cooper e la bella e misteriosa Veronica Lodge, e Luke recita nella – anche se non del tutto – inedita versione di genitore.

Noi, intanto, abbiamo raccolto in questa gallery i ruoli principali che questo attore ha interpretato nel corso della sua carriera lavorativa nel mondo del cinema e della televisione. Voi in che veste lo preferite: bello e dannato in Beverly Hills 90210 oppure maturo e paterno in Riverdale?

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...