logo
Galleria: La morte di Luke Perry in Riverdale: ora anche Fred Andrews è morto

La morte di Luke Perry in Riverdale: ora anche Fred Andrews è morto

È tempo di dire addio a Fred Andrews, interpretato dal compianto Luke Perry: ecco come il protagonista lascerà Riverdale, la serie tv americana.

Sapevamo che sarebbe dovuto succedere, ma non avevamo idea di come Fred Andrews sarebbe uscito di scena. Stiamo parlando di Riverdale, la serie tv americana giunta ormai alla sua quarta stagione, che qualche mese fa ha perso un importante membro del suo cast. Luke Perry, l’affascinante Dylan di Beverly Hills 90210, ci ha lasciati lo scorso 4 marzo 2019 a seguito di un ictus, e tutti si chiedevano cosa sarebbe successo al suo personaggio interpretato in Riverdale – Fred Andrews, per l’appunto.

Allerta spoiler

Qualche ora fa è andata in onda la prima puntata della nuova stagione della serie tv, che ci ha catapultati nuovamente nella vita di Archie. E già nelle primissime scene abbiamo avuto la risposta al nostro quesito: il ragazzo ha infatti scoperto che suo padre Fred ha avuto un incidente mortale. Stava viaggiando in autostrada, quando si è fermato per soccorrere una donna in difficoltà (interpretata da Shannen Doherty, sua cara amica ed ex collega). Nel scendere dall’auto, è stato investito da una macchina che sopraggiungeva, e per lui non c’è stato niente da fare.

È così che Luke Perry se ne va ancora una volta, lasciando un vuoto incolmabile in tutti i suoi fan. Roberto Aguirre-Sacasa, lo showrunner di Riverdale, ha spiegato al New York Post come si è arrivati a questa scelta:

“Volevamo essere molto rispettosi e onorare sia Luke che Fred Andrews. Questo episodio è una riflessione su ciò che Fred significava per la città di Riverdale e cosa Luke significasse per il cast e la troupe”.

Per ricordare Luke, abbiamo deciso di fare un salto indietro nel tempo e ripercorrere la sua brillante carriera, tornando con la memoria ai suoi personaggi più significativi. Il primo è senz’altro Dylan McCay, in Beverly Hills 90210. Il bello e dannato che richiamava alla memoria, senza scimmiottarlo, il divo James Dean, che guidava una Porsche nera come l’attore di Gioventù bruciata e combatteva i demoni della dipendenza dall’alcol ha fatto innamorare milioni di ragazzine cresciute negli anni Novanta.

E dire che le leggende sul suo personaggio dicono che inizialmente Dylan dovesse avere solo un ruolo secondario nella serie – salvo poi riscuotere tanto successo di pubblico – e che fu Tori Spelling, la figlia del produttore Aaron nonché Donna nella serie tv, a “scoprirlo”, mentre era impegnato a dipingere le strisce pedonali fuori dagli studios, e a volerlo nel cast.

Dopo la serie che lo ha lanciato nell’Olimpo delle star, Luke ha preso parte ad altre produzioni indipendenti e a film di firme prestigiose come Luc Besson, con cui ha girato Il quinto elemento, pur tuttavia senza conoscere il successo mondiale conquistato nei pani di Dylan.

Il vero riscatto professionale, per Perry, è arrivato nel 2016, quando gli è stato proposto proprio il ruolo di Frederick “Fred” Andrews, padre del protagonista Archie, in Riverdale, serie tratta dai fumetti di Archie Comics, che fonde l’ambientazione del celebre Twin Peaks con le tinte adolescenziali che caratterizzano gli attuali telefilm sul genere Teen Wolf o gli ormai terminati Dawson’s CreekSmallville. Nel telefilm Archie è un ragazzino scapestrato che ci ricorda l’intramontabile Dylan dei tempi passati,  invischiato in un triangolo amoroso fra la migliore amica Betty Cooper e la bella e misteriosa Veronica Lodge, e Luke ha recitato nella – anche se non del tutto – inedita versione di genitore.

Noi abbiamo raccolto in questa gallery i ruoli principali che questo attore ha interpretato nel corso della sua carriera lavorativa nel mondo del cinema e della televisione. Voi in che veste lo avete preferito: bello e dannato in Beverly Hills 90210 oppure maturo e paterno in Riverdale?

La morte di Luke Perry in Riverdale: ora anche Fred Andrews è morto

La morte di Luke Perry in Riverdale: ora anche Fred Andrews è morto
Foto 1 di 14
x
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...