La bellezza ipnotica delle gemelle albine

La bellezza ipnotica delle gemelle albine
Vinicius Terranova
Foto 1 di 13
Ingrandisci

Tratti africani ma pelle bianco latte: Lara e Mara sono due splendide gemelle albine nate in Brasile undici anni fa. Particolari e dalla bellezza che quasi incanta, le due gemelle hanno colpito fin da subito Vinicius Terranova, un fotografo svizzero che, dopo averle incontrate a San Paolo, ha deciso di dedicare loro un progetto fotografico mozzafiato intitolato Rare Flowers.

Le due gemelle sono originarie dell’Africa Occidentale, esattamente della Guinea-Bissau, un luogo che molto probabilmente non avrebbe conservato loro un posto nella società a causa delle orribile credenze e delle superstizioni africane sulle persone albine.

L’albinismo non è altro che una malattia congenita e/o ereditaria e le persone che ne sono affette subiscono una depigmentazione parziale o totale della pelle, della coroide, dell’iride, dei peli e dei capelli presentandosi con una carnagione molto, molto chiara, se non del tutto bianca. Nonostante l’anomalia, le persone albine sono affascinanti e gli scatti fotografici di Terranova lo dimostrano.

In un precedente articolo vi avevamo mostrato la bellezza ipnotica delle persone albine. Se non l’avete ancora visto vi consigliamo di fare un salto qui:

La bellezza ipnotica delle persone albine in 11 scatti
11

Oggi, invece, vogliamo dedicare una gallery a queste gemelle dalla bellezza straordinaria riproponendovi gli scatti di Vinicius Terranova. Nelle foto è anche presente Sheila, loro sorella maggiore non affetta da albinismo e che, insieme a loro, crea un contrasto meraviglioso.