Diana Sirokai, la modella plus size che ricrea le foto delle top model - Roba da Donne

Diana Sirokai, la modella plus size che ricrea le foto delle top model

Diana Sirokai, la modella plus size che ricrea le foto delle top model

Fonte: @dianasirokai

Foto 1 di 11
Ingrandisci

Tutti i corpi sono belli, diversi tra di loro, ognuno con i suoi difetti: piccole imperfezioni come smagliature o cellulite infatti non sono altro che problemi quotidiani che tutte noi donne abbiamo, dei quali non dobbiamo certamente vergognarci. Un esempio di determinazione e amore per se stessi è la fitness blogger Sarah la quale con grande forza di volontà ha abbattuto ogni stereotipo legato al mondo del fitness e del workout:

A supportare questa tesi è anche la modella e fashion designer plus size Diana Sirokai, la quale ha voluto ricreare le pose di due celebri volti del mondo della moda: Kim Kardashian e la modella Gigi Hadid.

Mi è sempre stato detto che se avessi perso peso sarei diventata uguale a Kim Kardashian. Ho voluto ricreare le foto di Kim per mostrare al mondo che non dobbiamo per forza somigliarle per sentirci e sembrare fantastiche.

Ha dichiarato la modella plus size a BuzzFeed.

Un pensiero condiviso anche da molti utenti di Instagram, dove la modella ha postato le foto, che hanno accolto in maniera positiva la scelta e il pensiero di Diana.

La reazione è stata assolutamente assurda. Non pensavo di diventare così virale. Mi ha ricordato perché sono qui. E sono qui per aiutare gli altri, perché mi sono sentita così anche io prima.

Ha aggiunto, senza dilungarsi però sulle sue esperienze passate. Possibile episodio che, in un modo o nell’altro, l’ha portata a questa consapevolezza da lei dichiarata al sito internet:

Se tutti fossimo uguali il mondo sarebbe davvero noioso. I nostri corpi non sono mai identici, cambiamo sempre. Capirlo mi ha aiutato ad avere più fiducia in me stessa.

E su questo, noi non potremmo essere più che d’accordo. Voi cosa ne pensate del messaggio di solidarietà lanciato dalla modella Diana Sirokai?

Articolo originale pubblicato il 21 Settembre 2017

Ti è stato utile?
Rating: 4.5/5. Su un totale di 6 voti.
Attendere prego...