Mama Cax, la blogger amputata che ha vinto il cancro

La storia di Mama Cax, fashion e travel blogger amputata a cui avevano dato 3 settimane di vita

La storia di Mama Cax, fashion e travel blogger amputata a cui avevano dato 3 settimane di vita

Fonte: Instagram @ caxmee

Foto 1 di 21
Ingrandisci

Il cancro è una brutta bestia. Ma si può sconfiggere, si può tornare alla vita, anche quando esso si prende un pezzo di noi. È esattamente quello che è accaduto a Mama Cax, una blogger che scrive di moda, viaggi e cibo. Quando aveva 14 anni le fu diagnosticato un cancro alle ossa e al polmone, ma non si diede per vinta. Mama Cax affrontò quindi una terapia sperimentale e il cancro scomparve, portandosi via però un arto della ragazza. Si trattava della sua gamba destra.

Ma quando si ha la vita si ha tutto. E Mama Cax, che “indossa” attualmente una protesi, ha saputo rendere speciale la sua esistenza, ogni singolo giorno che la fortuna e il destino le hanno concesso sulla Terra. È diventata una blogger e, oltre a essere una donna molto acuta, come si può notare dal suo profilo Instagram, è anche bellissima. Bellissima come la sua storia, una storia di vita da cui trarre ispirazione.

Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...