logo
Galleria: La trasformazione di Jamie in uomo: “Ho perso famiglia e amici, ma sono me stesso”

La trasformazione di Jamie in uomo: “Ho perso famiglia e amici, ma sono me stesso”

La trasformazione di Jamie in uomo: "Ho perso famiglia e amici, ma sono me stesso"
Foto 1 di 27
x

Un corpo scolpito, una passione sfrenata per la musica e due affascinanti occhi lagunari: ecco come si presenta oggi Jaimie Wilson, 21 anni, giovane musicista che sta spopolando non poco su Instagram. Ma cosa caratterizza davvero questo ragazzo non è il suo bell’aspetto di oggi quanto la sua storia precedente: Jaimie è infatti uno fra le milioni di persone transgender che vivono oggi negli Stati Uniti. Nel 2005, all’età di 18 anni, Jamie ha infatti deciso di intraprendere la delicata strada della transazione, conscio del fatto che finalmente avrebbe potuto incarnare ciò che realmente sentiva di essere: un uomo.

In un primo momento non volevo fare coming out come transgender perché non ho mai mostrato alcun “segno”, come li definisce la gente.

Ha spiegato il ragazzo in numerosi post presenti sul suo profilo Instagram ufficiale, tutt’oggi seguito da più di 400mila persone. Una scelta, quella di cambiare sesso, che ha scosso non poco l’opinione della famiglia e degli amici e li ha portati ad abbandonarlo.

6 storie di bambini transgender tra i 18 mesi e gli 8 anni. Il parere degli esperti

6 storie di bambini transgender tra i 18 mesi e gli 8 anni. Il parere degli esperti

Una decisione agghiacciante che non ha però distolto Jaimie dal suo scopo, ovvero ottenere il corpo per cui aveva lottato così tanto. Dopo 2 anni di cure di testosterone, operazioni chirurgiche e duro lavoro in palestra, Jaimie è finalmente l’uomo che aveva sempre desiderato essere. Oggi, nel 2017, il giovane americano è una vera e propria star del mondo social: attraverso la sua esperienza ha ispirato numerose persone ad accettarsi, nonostante le difficoltà, e a comprendere quanto sia necessario esprimersi per ciò che si è davvero, anche se ciò significa andare incontro all’abbandono di persone care. Jaimie è anche un aspirante musicista e in poco tempo si è anche affermato come cantante grazie a numerose cover postate sul suo canale Youtube: grazie a esse è stato inoltre invitato a esibirsi sul palco del Festival di Sziget a Budapest, nell’agosto 2017, insieme a celebri cantanti moderni come i The Chainsmokers, Pink e il rapper Wiz Khalifa.