Macron e Brigitte: quando l'età in amore non conta - Roba da Donne

Quando Macron a 17 anni disse alla 40enne Brigitte "Ti sposerò". E lo ha fatto

Quando Macron a 17 anni disse alla 40enne Brigitte "Ti sposerò". E lo ha fatto
Fonte: The Meteor's strategy, France 5 | AP
Foto 1 di 9
Ingrandisci

L’amore non ha età, eppure qualcuno vorrebbe continuare a dargliela.

Chi, ad esempio, sostiene che passato il giro di boa dei 50 anni le donne non siano più attraenti, o chi vede qualcosa di scabroso e innaturale nelle coppie dove la differenza anagrafica è piuttosto elevata.

Generalmente, lo scandalo è suscitato se a essere più grande è lei, mentre socialmente viene quasi sempre accettato che sia l’uomo ad avere una compagna molto più giovane. Per fare due esempi, avete mai pensato alle parole che sono state spese per Fiorella Mannoia e il compagno Carlo, e a quanto invece sia passata praticamente sotto silenzio la notizia che Vincent Cassel abbia sposato una ragazza di 30 anni più giovane?

Fiorella, 65 anni e Carlo, 39: l'amore se ne frega dei pregiudizi

Eredità di una cultura maschilista che ci portiamo appresso come un fardello difficile da abbandonare, in cui all’uomo tutto è concesso e alla donna poco, o nulla, figuriamoci sentirsi ancora piacente e attraente alla soglia della mezza età.

Ecco perché, in questo quadro che racconta ancora di tabù e cliché, la storia di Emmanuel Macron e Brigitte è la ventata che spazza via pregiudizi, sguardi torvi e moralismi stantii.

Brigitte e il premier francese sono sposati dal 2007, ma la loro storia è cominciata molti anni prima, sui banchi di scuola, con una promessa… Che noi vi raccontiamo in gallery.

Articolo originale pubblicato il 26 Aprile 2017