logo
Galleria: Photobombing: 30 Scatti in Cui Le Star “Rovinano” Le Foto

Photobombing: 30 Scatti in Cui Le Star “Rovinano” Le Foto

Photobombing: 30 Scatti in Cui Le Star "Rovinano" Le Foto
Foto 1 di 30
x

All’inizio succedeva per caso: uno sguardo, un’espressione buffa, passare dietro a qualcuno nel momento giusto e “click”… Foto rovinata! Poi però, a guardare quelle foto in cui c’era qualche elemento non programmato e fuori dal coro, veniva da ridere: erano effettivamente molto divertenti! E così il photobombing, come tante cose nate per caso, è diventata quasi una moda.

Il photobombing riesce al meglio quando qualcuno salta nella cornice della foto proprio qualche secondo prima che venga scattata, così da non dare il tempo ai presenti in posa di accorgersene e magari scacciare il guastafeste. Inevitabilmente ruba il focus, con tutti i riflettori puntati sulla persona che spesso e volentieri fa anche una faccia buffa o posa inconsueta… Dopotutto l’obiettivo finale è “rovinare” una bella foto! C’è chi prende il photobombing in modo sportivo e ride, ma succede anche che qualcuno si arrabbi… Sono i rischi del mestiere, ma ne valgono decisamente la pena!

Come tutte le mode, ha contagiato velocemente anche i vip che hanno portato il photobombing ad un livello più elevato. Mentre noi ci possiamo limitare a passare “involontariamente” (e con una linguaccia bella pronta) dietro alle nostre zie che si fanno una foto all’ultimo matrimonio di famiglia, i personaggi famosi si divertono alle feste più esclusive, sui red carpet più eleganti e soprattutto con i loro colleghi, per dare vita a foto epiche!

Il “photobombing vip” è qualcosa che non ci stancherà mai, perché vedere i nostri attori e cantanti preferiti divertirsi alle spalle di qualche ignaro collega che posa sexy per i fotografi, è davvero esilarante! Da Jennifer Lawrence, Jared Leto e George Clooney, veri professionisti del photobombing, a quelli più simpatici come Kevin Spacey, Emma Thompson e Benedict Cumberbatch, ecco una gallery di 30 scatti fortunatamente “rovinati”!