diredonna network
logo
Galleria: Da Naomi Campbell a Woopi Goldberg: il calendario Pirelli 2018 is… black

Da Naomi Campbell a Woopi Goldberg: il calendario Pirelli 2018 is… black

Da Naomi Campbell a Woopi Goldberg: il calendario Pirelli 2018 is... black
Foto 1 di 5
x

Sono ufficialmente uscite le prime immagini del calendario Pirelli 2018 e non potrebbero essere più fiabesche di così. Fotografato dal celebre Tim Walker ed edito dal redattore di Vogue, Edward Enninful, il tema di quest’anno è Alice nel Paese delle Meraviglie in una chiave nuova e totalmente rivisitata. A interpretare il principale ruolo di una delle favole più amata da adulti e bambini è la celebre modella Duckie Thot, la quale incarna l’infante Alice Liddell con l’iconico abito azzurro che tanto ha reso noto questo personaggio al pubblico e delle zeppe nere da capogiro. A costellare questa “fiaba fotografica” anche il celebre cantante e conduttore televisivo RuPaul nelle vesti della Regina di Cuori, e ancora Naomi Campbell che con la sua bellezza e la sua grinta incarna un perfetto boia reale. E come non citare anche l’attrice Whoopi Goldberg nelle vesti della Duchessa? Un mix di colori esotici, intriganti diversità, capi di velluto e tessuti dalle stampe variopinte che collegano questo calendario Pirelli 2018 alla celebre fiaba di Lewis Carroll. A fare da cornice ai celebri nomi dello spettacolo già citati, e presenti in alcune fotografie proposte nella nostra gallery, anche il modello americano Slick Woods nei panni del Cappellaio Matto, l’attrice americana Sasha Lane veste invece il ruolo della Lepre Marzolina mentre la fondatrice di Gurls Talk, Adwoa Aboah, sarà Pincopanco.

Il calendario dei Vigili del Fuoco australiani 2018 è molto... infuocato

Il calendario dei Vigili del Fuoco australiani 2018 è molto... infuocato

L’estetica fotografica scelta da Tim Walker è un modo di portare alla ribalta, in una versione fresca, moderna e total black, le antiche illustrazioni di John Tenniel proprio a tema Alice. Non per niente la scenografia è stata allestita proprio dalla surrealista Shona Heath già famosa nel mondo della fotografia per le sue visioni distorte di colore e di tridimensionalità. Le tinte caratteristiche (il rosso per il re e la regina, l’azzurro celebre di Alice, e ancora il bianco candido della modella albina Thando Hopa che nelle immagini interpreta la principessa di cuori attraverso un simbolismo voluto) non fanno altro che donare alle foto un’atmosfera nostalgica e fantasiosa che ci catapulta direttamente in un altro posto: il Paese delle Meraviglie.