logo
Galleria: 21 difficoltà che tutte noi, ragazze moderne, possiamo capire

21 difficoltà che tutte noi, ragazze moderne, possiamo capire

21 difficoltà che tutte noi, ragazze moderne, possiamo capire
Foto 1 di 22
x

Siamo sincere: ci sono cose che mai e poi mai nessun uomo sulla faccia della Terra, nemmeno il più sensibile, potrà mai capire. E per una volta non parliamo di dolori mestruali, sofferenze del parto o cose simili, che per ovvie ragioni biologiche attengono solo all’universo femminile, ma di altre situazioni tipo in cui ogni ragazza moderna può rispecchiarsi.

Ad esempio vi siete mai chieste quale sia davvero il livello di stanchezza che una mamma che lavora può raggiungere al termine di ogni sua singola giornata? O come sia frustrante incontrare qualcuno proprio quando siamo esteticamente ridotte ad uno straccio, e quanto sia ardua la continua, quotidiana lotta con capelli, brufoli, rotolini che escono dai jeans eccetera? Per non parlare dell’infermale periodo mestruale che, mensilmente, ci distrugge. Tutta un’altra cosa rispetto a cosa ci fanno credere gli spot televisivi, proprio come in questo video!

Gli spot degli assorbenti mentono: ecco tutta le verità sulle donne con il ciclo!

Beh, una disegnatrice ha provato ad illustrare queste (ed altre) situazioni tipiche di ogni ragazza moderna in una serie di vignette davvero spiritose, in cui ognuna di noi può rispecchiarsi pienamente. L’artista ventisettenne Hanna Hillam ha infatti descritto, nei suoi disegni, proprio quello che accade nella sua quotidianità, che alla fine è la quotidianità di molte. Nella sua “base” di San Francisco ha iniziato questo progetto all’inizio dell’anno, disegnando un fumetto al giorno, con la speranza ed il desiderio di poterne fare un vero e proprio lavoro. E al momento la bravissima (ed autoironica) Hanna sembra proprio essere riuscita nell’intento, dato che la sua pagina Instagram può già contare ben 19 mila followers.

Lei non si vergogna di mettere a nudo il proprio essere una ragazza moderna, anche nelle situazioni più imbarazzanti, e disegna tutto, ma proprio tutto quello che può capitare ad ogni giovane donna: come, ad esempio, scordarsi di mettere il deodorante ed immediatamente incontrare qualcuno che la abbraccia calorosamente!

No, non sono certo questo i veri problemi della vita, ed i fumetti di Hanna non devono essere presi come un modo per lamentarsi di tutto o ingigantire piccolezze, ma solo per quello che vogliono essere realmente: un modo simpatico, autoironico, divertente, per descrivere tante caratteristiche delle ragazze di oggi, capaci di essere buffe, e di strappare un sorriso, soprattutto alle altre donne.

A noi le vignette di Hanna Hillam sono piaciute davvero un sacco, e abbiamo deciso di proporvene 21 in cui ci siamo ritrovate in pieno… vale lo stesso anche per voi?