logo
Galleria: Il figlio di Will Smith è cresciuto (bene!) e ama indossare anche le gonne

Il figlio di Will Smith è cresciuto (bene!) e ama indossare anche le gonne

Il figlio di Will Smith è cresciuto (bene!) e ama indossare anche le gonne
Foto 1 di 11
x

Jaden Smith, figlio di Jada Pinkett e Will Smith, a 20 anni è uno dei figli d’arte più seguiti e ricercati del momento. Sicuramente è uno che non passa inosservato: fino a qualche mese fa portava lunghi dreadlocks, ora ha i capelli corti e color platino, spesso indossa gonne o abiti stravaganti. Non soltanto perché è un modello – e che modello, bellissimo, con addominali invidiabili, ed è uno dei volti di Louis Vuitton – ma anche perché è stato cresciuto “senza genere”. Il suo stile viene definito gender fluid dalla stampa estera, ma non ha niente a che vedere con la sua sessualità – anzi il gossip gli attribuisce attualmente una storia con Odessa Adlon, attrice e modella dopo la fine della sua relazione con Sarah Snyder, anche lei modella.

Willy, il Principe di Bel Air, la reunion: come sono diventati i protagonisti?

Willy, il Principe di Bel Air, la reunion: come sono diventati i protagonisti?

Il modello di educazione che Jaden Smith ha ricevuto non è esattamente una novità nello star system: sono sempre più i figli d’arte che rivelano di essere stati cresciuti senza i cliché del proprio sesso. Questo equivale a lasciar giocare i bambini con le bambole, se lo vogliono, e le femmine con i robot, tanto per esemplificare. Il tutto si traduce quindi in una libertà di espressione massima che porta i ragazzi a un’autostima crescente. Qualcosa che in fondo suggerisce anche una citazione del film La ricerca della felicità, in cui proprio un piccolissimo Jaden Smith recitava accanto a papà Will, l’ex principe di Bel Air.

Non permettere mai a nessuno di dirti che non sai fare qualcosa. Neanche a me. Ok? Se hai un sogno tu lo devi proteggere. Quando le persone non sanno fare qualcosa lo dicono a te che non la sai fare. Se vuoi qualcosa, vai e inseguila. Punto.