logo
Galleria: 24 Statue Così Sensuali da Sembrare Vive e in Carne e Ossa

24 Statue Così Sensuali da Sembrare Vive e in Carne e Ossa

24 Statue Così Sensuali da Sembrare Vive e in Carne e Ossa
Foto 1 di 24
x

Vi è mai capitato di trovarvi davanti ad una statua e rimanere affascinati dalla bellezza realistica di essa, così tanto da volerla toccare perché vi sembra impossibile che una materia così dura come il marmo o il bronzo risulti morbida come la carne? Ecco 24 sculture di estrema bellezza e sensualità in cui si stenta a credere di non avere davanti a gli occhi persone in carne ed ossa!

Il mondo dell’arte è pieno di esempi di statue realizzate dai grandi maestri che hanno saputo dare vita ad una materia effettivamente morta, dandogli le fattezze delle morbide curve della donna e ricreando alla perfezione movimenti del corpo umano in atteggiamenti intimi come baci e abbracci. La sensualità sprigionata da questi capolavori è estremamente naturale e realistica, tant’è che alcune di queste opere furono reputate “inappropriate” alla visione del pubblico quando vennero create (come Il Bacio di Rodin considerata una delle statue più sensuali del mondo).

Mani che afferrano la carne e corpi che cedono sotto la pressione dei polpastrelli, la delicatezza e naturalezza delle sculture è stupefacente, per non parlare delle figure velate che si cercano di coprire (o scoprire) e che tanto ricordano noi donne appena uscite dalla doccia. Sì, forse non assomigliamo ad una Venere o una Ninfa, ma quei gesti li conosciamo benissimo!