Tori Spelling: 'Ecco perché non ho lasciato mio marito'- Roba da Donne

Quando è uscita la notizia della storica reunion di Beverly Hills 90210 i fan sono andati letteralmente in visibilio; peccato che la tragica notizia della scomparsa di Luke Perry e il cancro di Shannen Doherty abbiano gettato un’ombra sul ritorno di una delle serie più amate di sempre, facendoci fare i conti con l’amara realtà: ne è passato di tempo, da quando Dylan, Brenda e gli altri erano dei liceali alle prese con amori e problemi adolescenziali.

A spingere da sempre per un ritorno in grande stile del cast originale è stata Tori Spelling, figlia del produttore dello show, Aaron, che interpretava Donna; oggi Tori ha quasi 47 anni ed è mamma di cinque splendidi bambini. Ma se a livello lavorativo ha sempre avuto un grande successo, la sua vita sentimentale non è stata altrettanto clemente con lei. Il 3 luglio del 2004 è convolata a nozze con l’attore Charlie Shanian, da cui ha divorziato appena due anni dopo, per poi sposare l’attuale marito Dean McDermott, padre dei suoi bambini. I due hanno passato un periodo molto sofferto, visti gli innumerevoli tradimenti di lui. Ma nonostante questo, Tori ha perdonato il marito ed è andata avanti con lui, tenendo in piedi il suo matrimonio.

20 anni di Brenda, Kelly, Donna e Andrea
16

Molto probabilmente vi sarete chieste come mai la nostra amata Donna non abbia lasciato il marito infedele, e soprattutto come faccia ad amarlo nonostante tutto. È chiaro che giudicare non spetti a nessuno di noi e che, al di là del condividere o meno una scelta che comunque è e resta personale, occorre in ogni caso averne rispetto.

Vogliamo ripercorrere la vita coniugale di Tori e Dean attraverso la nostra gallery e spiegarvi perché l’attrice abbia scelto di perdonare il marito.

Tori Spelling: “Perché non ho lasciato mio marito nonostante i suoi tradimenti”
Fonte: Web
Foto 1 di 19
Ingrandisci

Articolo originale pubblicato il 16 Maggio 2017