diredonna network
logo
Stai guardando: Nick Vujicic, l’uomo nato senza gambe né braccia: il coraggio di non arrendersi

Ceretta in gravidanza: 5 problemi tragicomici che solo le donne incinte possono capire

La forza delle mamme: i primi 2 anni di maternità in 14 scatti

Apre il primo store di Chiara Ferragni (ma occhio alla porta!)

I genitori ricreano le foto di maternità di Beyoncé e questo è il risultato

Max Biaggi, la promessa al padre e quelle parole per Bianca Atzei

Quando una foto o un film diventano tatuaggi

"Sono un papà in dolce attesa": la storia di Trystan e Biff

Il trucco del papà per far smettere di piangere la neonata in pochi secondi

Non ha buttato via la spazzatura per 4 anni e... questo è il risultato

Chi c'è davvero dentro ai Teletubbies?

Nick Vujicic, l'uomo nato senza gambe né braccia: il coraggio di non arrendersi

Nick Vujicic è nato senza gambe né braccia a causa della tetramelia, una grave malattia congenita. A sua disposizione ha solo un piccolo moncherino sul lato sinistro del busto, quello che lui chiama affettuosamente "la mia zampa di gallina" e che gli permette di camminare e di sopperire alla mancanza dei 4 arti.

Prossimo video

Zac Efron, Sexy Dj nel nuovo Film "We Are Your Friends", al Cinema dal 17 settembre 2015

Annulla

La sua è stata un’infanzia e un’adolescenza difficile, vittima del bullismo e della sua stessa incapacità di accettarsi, Nick è arrivato al punto di meditare seriamente il suicidio ancora bambino. Poi l’incontro con la fede e l’inizio di un percorso che ha portato Nick a diventare un predicatore evangelico e un coach motivazionale.

Autore di molti libri, Nick gira il mondo raccontando la sua storia, l’importanza di accettarsi e la forza, vera e concreta, della volontà.
La stessa che gli ha permesso di avere non solo una una vita normale, nella sua diversità, ma felice, al fianco della sua bellissima moglie. La coppia ha avuto anche un figlio, Kiyoshi James Vujicic, nel 2013 e da poco ha annunciato su Facebook l’arrivo del secondogenito.

In questo video – proposto, tra gli altri, con i sottotitoli in italiano anche sul canale YouTube di Mary Cucchiara – Nick ci regala un’emozionante testimonianza di gioia e di coraggio. Per dirci che tutto, se lo si vuole davvero, è possibile e che la vita è bella e vale sempre la pena di essere vissuta.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...