logo
Stai guardando: Generale Hunziker a recluta Aurora: “Voglio vedere splendere questo bidet”

Generale Hunziker a recluta Aurora: "Voglio vedere splendere questo bidet"

Michelle Hunziker e la figlia Aurora Ramazzotti diventano ancora una volta protagoniste di un video comico postato sui social: questa volta la showgirl svizzera è vestita da generale e dà dei simpatici ordini alla figlia.

Prossimo video

Robbie Williams: "Sono stato ricoverato in terapia intensiva ma ora sto meglio"

Annulla

Mia madre è un generale, se si arrabbia e mi dà un ordine non sto neanche a discutere ed eseguo.

Queste le parole di Aurora Ramazzotti, figlia di Michelle Hunziker e del cantante Eros Ramazzotti, in un’intervista del 2017 al settimanale Grazia. La conduttrice televisiva svizzera non si è quindi lasciata sfuggire l’occasione di apparire via social come un vero e proprio militare dell’esercito, inscenando così uno sketch comico insieme alla figlia.

Michelle e Aurora: 21 anni di tenerezze e complicità tra mamma e figlia

Michelle e Aurora: 21 anni di tenerezze e complicità tra mamma e figlia

Nel video postato da Michelle sul suo profilo Instagram ufficiale con la didascalia “Grandi manovre in casa del Generale Hunziker e la recluta”, si vede Aurora rientrare a casa dopo un probabile pomeriggio passato con le amiche… Ma ad attenderla c’è proprio Michelle Hunziker vestita in uniforme. Dopo un simpatico terzo grado sul perché la figlia abbia dichiarato ai giornali di vedere la madre come un generale, la showgirl svizzera comincia a dare ordini ad Aurora “obbligandola” ironicamente a fare delle flessioni e pulire il bagno con uno spazzolino da denti; ovviamente, l’aria da “caserma militare” dura poco data la forte complicità fra le due donne ma è forse proprio questo ad aver fatto apprezzare ai follower di Michelle e Aurora questo siparietto scherzoso. Una vera e propria clip in stile “famiglia Hunziker” quindi che si aggiunge ai precedenti video comici sempre postati sull’account Instagram di Michelle, uno più divertente dell’altro.